Sito Ufficiale di Leonardo Manetti, poeta contemporaneo toscano.

   
     -
Tap To Call

Due poesie per la festa della mamma

Domenica 13 maggio 2018 queste poesie saranno lette alla libreria del Globo a Pistoia

 

DONNA E MAMMA

Donna e mamma,

il tuo corpo, la tua mente, il tuo cuore,

accolgono creature pronte a cavalcare

le onde dell’oceano in burrasca.

 

Tu, dea dell’amore,

hai generato l’origine del cosmo,

fai nascere anime di sogni

procreando speranze di futuro.

 

Tu, simbolo di fertilità

e portatrice di vita,

dalla tua acqua materna

dai la vita a innocenti condottieri.

 

Nove mesi nel tuo grembo,

come fosse una sorgente, poi un torrente,

per donare la tua forza

liberata in mare aperto.

 

DONNA E MAMMA

Sono una madre

da quando la mia bambina

è dentro la mia pancia,

poi i suoi primi movimenti.

 

Partorita la mia bambina

ho iniziato a viverla,

a liberarla, a nutrirla, a educarla,

a favorire la sua felicità.

 

Il filo intimo e profondo

con la mia bambina

non si è mai tagliato,

il nostro cuore è unito.

 

Oggi sono cambiata rispetto a ieri,

siamo generazioni diverse,

sono più attenta alla mia bambina,

ai suoi bisogni, ai suoi pensieri.

 

L’istinto materno

vorrebbe che fossi perfetta,

non posso fare tutto bene:

cerco la cosa giusta per la mia bambina.

 

Mi sento in colpa per uno sbaglio:

ho alzato la voce e non c’era bisogno;

la mia bambina è intelligente

imparerà dal mio errore.

 

Essere madri è dura

le regole sono solo indicazioni,

il lavoro lo imparo seguendo

i passi della mia bambina.

 

Sono come un’ape laboriosa,

proteggo la mia bambina

e tengo l’alveare ben pulito,

sono pure un’ape regina.

 

Sono una donna,

mi amo, mi curo, sono bella,

ho passioni, ho sogni, ho dei bisogni:

è un bene agli occhi della mia bambina.

 

Ero una figlia, sono una mamma,

sarò forse una nonna, sono una donna,

sono sempre io e voglio

un mondo armonico per la mia bambina.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>