Poeti e pittori protagonisti a “Malta capitale europea della cultura 2018”

received_10209802621421649

“Malta, arcobaleno di culture” è un progetto nato grazie alla profonda amicizia ormai decennale che lega la poetessa valtellinese Paola Mara De Maestri ai poeti maltesi Emmanuel Attard-Cassar, Presidente dell’Associazione EspRimi, e a Patrick Sammut, artisti con i quali in passato ha già realizzato diverse collaborazioni, una tra le tante la pubblicazione del 2008, I silenzi delle montagne e le voci del mare.

«EspRimi e il Laboratorio Poetico di E’Valtellina hanno proposto un progetto artistico volto a favorire lo scambio culturale tra gli artisti di questi due Paesi e consolidare gli ottimi rapporti già esistenti. Questo speciale sodalizio, nell’ambito di “Valletta 2018”, che oltre ai poeti ha coinvolto i pittori, consente la conoscenza più approfondita e la promozione di Malta attraverso l’espressione artistica. Il progetto ha previsto la pubblicazione di una raccolta di poesie e opere figurative (schizzi, dipinti ecc.) realizzate da venti artisti maltesi e venti italiani individuati dalle due associazioni organizzatrici. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.